Parità di trattamento per tutti

La Svizzera, paese moderno, fiera terra di diritti civili: ma ancora oggi non tutte le persone maggiorenni godono degli stessi diritti e doveri! È una situazione inaccettabile che deve essere cambiata al più presto!

Stampare

I pregiudizi feriscono e rendono insicuri

Due donne che si tengono la mano in strada, si sentono dire dietro le spalle «puttana e lesbicona».

I gay non possono assumere incarichi dirigenziali, perché porterebbero solo disordini nella squadra.

Di due lesbiche che desiderano prendere in affitto un appartamento, si pensa siano prostitute che vogliono aprire un bordello.

Per questo lavoro bisogna saper dirigere. Non è adatto a donne emotive e ancor meno a una lesbica.

Personalmente, non ho nulla contro i gay, ma non voglio che siano in contatto con la clientela. I clienti potrebbero non gradire e sarebbe deleterio per gli affari.